Fumetti, graphic novel e manga: le novità in libreria

Fumetti, manga e graphic novel: i comics in libreria

I fumetti insieme ai manga e le graphic novel hanno ormai colonizzato in ogni libreria un angolo dedicato. Dai più umoristi ai più mitologici, dai sentimentali agli horror, dai più immaginari alle storie adolescenziali, i fumetti dischiudono un universo ricco e variegato che è finalmente considerato letteratura a pieno titolo.

Fumetti in libreria a novembre

Tra i fumetti più attesi si staglia Sweet Salgari, Fun di Paolo Bacilieri, adattamento di un romanzo di Giorgio Scerbanenco, tra i più importanti scrittori noir italiani del secolo scorso. Per Panini arriva un nuovo capitolo della serie fantasy con sfumature erotiche scritta e disegnata Mirka Andolfo (Sweet Paprika, Deep Beyond, Sacro/Profano), autrice italiana apprezzata anche all'estero in particolare per la forza e l’intensità dei suoi personaggi femminili. Per Feltrinelli il duo composto da Marco Taddei e Spugna torna a raccontare una storia tragicomica che, con una cifra spiccatamente grottesca, critica l’assurdità e la spietatezza della guerra, rifacendosi in parte alle atmosfere stralunate delle Sturmtruppen di Bonvi: stiamo parlando di Vita da Soldatien!

Se preferite gli horror non potete perdervi Marco Taddei firma anche la sceneggiatura di Malanotte, fumetto horror ambientato in un vecchio paesino di provincia negli anni Settanta. Ce n’è anche per gli appassionati di manga: arriva per la prima volta in Italia To-Y, uno shonen pubblicato originariamente tra il 1985 e il 1987, che racconta le vicende di una band punk rock alla ricerca del successo. Si tratta della prima uscita della collana Mangaka, nuova linea di SaldaPress dedicata al fumetto giapponese.

Fronte manga, per J-Pop tante le novità in arrivo il 23 novembre. Arriva il numero 9 di Bj Alex, continua Miss Kobayashi’s Dragon Maid con il numero 11, Zombie 100. Cento cose da fare prima di non-morire tocca quita 11 mentre Pokemon. La grande avventura giunge al numero 22.

Il 30 novembre arriva Fenrir, lo spettacolare racconto di Chuuga Akamatsu e Mioko Oonishi del mito di Gengis Khan, tra ricostruzione storica e adattamento fantasy, in un elegante cofanetto da collezione, contenente i 4 volumi dell’opera. Lo stesso giorno sarà inoltre disponibile il numero 21 di Tokyo Revengers e il 24 di Komi Can’t Communicate.

Il personaggio del mese: Paco Roca

Ai recenti Lucca Comics Awards, gli Oscar italiani del fumetto, ha vinto il prestigioso premio Yellow Kid come Autore dell'anno. Stiamo parlando di Paco Roca, uno dei maggiori esponenti del fumetto spagnolo contemporaneo, il cui ultimo libro, Ritorno all'Eden, ha senza dubbio contribuito nel raggiungimento di questo ambito riconoscimento. Artista eclettico, nel corso della sua pluriennale carriera Roca si è dimostrato capace di disegnare e raccontare diversi tipi di storie – drammatiche, comiche, d’avventura – con la stessa intensità emotiva e passione.

Paco Roca, classe 1969, è salito alla ribalta nel 2009 con Rughe, pubblicato da Tunué, largamente considerato un capolavoro del fumetto contemporaneo e vincitore di numerosi premi internazionali. Questo lavoro ha ispirato anche l’omonimo film d’animazione candidato agli Oscar e distribuito in tutto il mondo.

Autore estremamente prolifico, le altre sue opere sono Il faro, Le strade di sabbia, Emotional World Tour, L'inverno del disegnatore, I solchi del destino, La casa, Il bivio e Il tesoro del Cigno Nero. A queste si aggiunge la trilogia composta da Memorie di un uomo in pigiama, Avventure di un uomo in pigiama e Confessioni di un uomo in pigiama, dal cui primo volume nel 2018 è stato tratto un film, diretto dallo stesso Roca e il regista Carlos Fernández.

Il suo ultimo lavoro è la graphic novel Ritorno all'Eden. Partendo da una vecchia foto di famiglia del 1946 catturata sulla vecchia spiaggia di Nazaret a Valencia, Roca disegna un affresco sulla Spagna del dopoguerra attraverso la sua umile famiglia (un riflesso della stragrande maggioranza della società sopravvissuta alla dittatura franchista), con seri problemi a accedere a un sostentamento, costretti a rivolgersi al mercato nero per ottenere a malapena un pasto quotidiano. L'autore si addentra così nel passato idilliaco della mamma: ma è andata veramente così?


Fumetti e graphic novel


Manga